Contatti
Lingue

Euritmia

“…Ciò che vuole manifestarsi attraverso il corpo, anima e spirito

trova espressione attraverso l’euritmia”.

R.Steiner

L’euritmia è un’arte del movimento creata e sviluppata da Rudolf Steiner agli inizi del secolo.

Euritmia è una parola di origine greca che significa buon ritmo, armonia in generale.

Tramite l’euritmia gli elementi fondamentali del linguaggio e della musica vengono resi visibili con gesti e movimenti ad essi corrispondenti.

L’euritmia, nella sua forma legata al mondo della parola e a quello della musica, viene praticata in due ambiti differenti: igienico e terapeutico. Alla base di questi due ambiti dell’euritmia sta una precisa conoscenza ed esperienza delle qualità del linguaggio, della parola e dei suoni. 

L'euritmia curativa traduce in movimenti ciò che è impresso negli organi, cioè propone movimenti con cui l'organo malato possa armonizzarsi e che tendano a riportarlo al suo equilibrio originario.

Nell'euritmia curativa vengono elaborati particolari esercizi che, opportunamente ripetuti stimolano i processi ricostruttivi dell'organismo e ne contrastano le tendenze patologiche.