Contatti
Lingue

Magazine

Telecolor: intervista al Dr. Stefano Gasperi


Universo Steiner: la medicina antroposofica


Durante la rubrica ‘Universo Steiner’ insieme al dottor Stefano Gasperi Segretario Generale della Società Antroposofica in Italia, abbiamo parlato delle medicina antroposofica.

Clicca qui per vedere l'intervista.

La nuova trasmissione indagherà il mondo steineriano a 360 gradi intervistando medici antroposofi, pedagoghi, maestri e visitando scuole e realtà dedicate alla salute o alle discipline artistiche come la musica, la pittura la scultura. 

Si parte quindi con la medicina antroposofica. Nasce nel 1920, su richiesta di molti medici che non si riconoscevano nella visione positivistica e riduzionistica della medicina occidentale tradizionale ed erano alla ricerca di un profondo rinnovamento della stessa, che tenesse conto della vera natura dell’uomo nella sua complessità di corpo, anima e spirito. 

Il Dott.Rudolf Steiner e la Dott.ssa Ita Wegman inaugurarono pertanto un ampliamento dell’arte medica, non contrapponendosi alla medicina ufficiale, ma considerandola una sua degna e legittima prosecuzione, nel senso di una rinnovata comprensione spirituale dell’uomo e della natura. 

La medicina antroposofica, oggi diffusa in tutto il mondo ( in molti Paesi europei le è stata riconosciuta pari dignità della medicina tradizionale), è un complesso sistema di terapia che può essere applicato ad ogni patologia e che, oltre a rimedi tratti dai tre regni della natura, si avvale di altri efficaci presidi terapeutici, quali le arti terapie (pittura, modellaggio), l’euritmia terapeutica, il massaggio ritmico, una rinnovata psicoterapia, come pure delle applicazioni e delle terapie esterne. Dal 1989 è pure attiva (quale unica clinica della medicina antroposofica in Italia) la Casa di Salute Raphael di Roncegno (TN). 

  Qualcosa di più sul dott. STEFANO GASPERI 

Stefano Gasperi nasce a Vigo Rendena (Tn) il 20.12.1956. Maturità scientifica al liceo Galileo Galilei di Trento. Laurea in medicina e chirurgia nel 1984 all’Università di Bologna con 110 e lode. Tirocinio alla Clinica Medica del Policlinico S.Orsola di Bologna con il Prof. Sergio Lenzi. Diversi corsi di specializzazione e seminari all’estero. 

Dal 1974 si occupa intensamente del pensiero di Rudolf Steiner; tra i primi medici ad esercitare la medicina antroposofica nel Trentino-Alto Adige, ha esercitato la libera professione a Trento, Bolzano e Trieste. Promotore di molteplici iniziative a carattere antroposofico nella regione, è stato tra i Fondatori nonché Presidente della Scuola Rudolf Steiner di Trento, di cui ha pure ricoperto il ruolo di medico scolastico. . 

Membro per sette anni del Consiglio Direttivo del SIMA (Società italiana di medicina antroposofica) e suo rappresentante in organizzazioni mediche internazionali (IVAA: Internationales Verein anthroposophisch.Aerztegesellschaften)