Contatti
Lingue

Magazine

Incontro con lo chef


"Nuova rubrica interattiva per parlare di cucina e benessere con lo chef di Casa Raphael!"


La cucina di Casa Raphael evolve continuamente. E' un cammino di risveglio e piacere dei sensi e al tempo stesso di coscienza e rispetto della vita del pianeta e nostra.

Con questa rubrica periodica daremo vita ad una piattaforma di scambio in cui trattare diversi temi legati alla salute e agli alimenti. Parleremo di cucina come terapia, di intolleranze alimentari e allergie, di risorse del territorio e di filiere ecosostenibili. Toccheremo temi cari alla tradizione culinaria di Casa Raphael: i cereali associati ai giorni della settimana, la panificazione ed I suoi protagonisti, lievito e glutine e molto altro ancora. 

Tanti saranno gli argomenti che tratteremo di mese in mese e, in più, anche voi potrete segnalarci delle idee o argomenti da approfondire, scrivendo direttamente alla mail dedicata: chef@casaraphael.com. 


Gianni Aste, chef di Casa Raphael da molti anni, ci parla della sua professione o, più in profondo, della sua Visione: "La sfida era questa: riuscire a cercare una via in cui gli ospiti trovassero il gusto, la genuinità e la salubrità di piatti che non fossero però scialbi e poveri. Tenere sempre come punto di riferimento i nostri ospiti, che arrivano per un periodo di cure e di riposo e trovano, spesso con sorpresa, una qualità e varietà nei piatti che fa sembrare il loro soggiorno più simile ad una vacanza che ad un periodo di cura. Molte volte mi viene chiesto se sia un cuoco naturista, biologico, salutista, antroposofico. A me piace rispondere che sono solamente un cuoco che ha scelto di “non fare male“ alle persone per cui cucina."

Non solo "mangiare" ma, in primis, "nutrirsi". E' questa la parola d'ordine nelle splendide e ampie cucine di Casa raphael: nutrire il corpo cercando di capire le esigenze individuali che ci tengono in salute, nutrire lo spirito offrendo al palato esperienze nuove, gratificanti e deliziose.

Vi spettiamo per condividere questa nuova avventura culinaria. A presto! #incontroconlochef